Metodi Lotto: il metodo del 12 sulla ruota di Bari

Ciao da Lottosistemi

sulla scia dell’articolo “Metodi Lotto: il metodo del 77 sulla ruota di Firenze” ti propongo un altro metodo simile, quindi semi-statistico, da applicare sulla ruota di Bari.

La condizione che deve verificarsi per porre in gioco quanto segue è immediatamente riconoscibile: deve essere estratto il numero 12 sulla ruota di Bari in qualunque posizione.

Questo metodo è pronto, definito, già verificato e con calcoli statistici alla mano che a breve ti farò vedere: si consiglia una costanza di 7 colpi prima di abbandonare la giocata e richiede ovviamente memoria! Ti ricorderai che su Lottosistemi c’è un metodo per vincere basato semplicemente sull’estrazione del numero 12 sulla ruota di Bari?

Parlavi di statistiche: quali sono le statistiche sul numero 12 sulla ruota di Bari?

Bravo, mettimi alla prova!

Quando sulla ruota di Bari viene estratto il numero 12 (è stato estratto 356 volte dal 1939 ad oggi), nelle estrazioni immediatamente successive accade quanto in tabella:

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
23 20 15 14 20 20 26 17 17 20 35 18 20 20 19
16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
28 14 16 17 23 15 14 22 21 23 25 18 13 19 15
31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45
26 20 20 31 22 16 16 20 20 26 19 17 19 21 19
46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60
23 24 23 12 16 21 19 16 23 16 16 14 17 22 14
61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75
23 24 23 17 13 20 23 21 22 17 23 15 8 21 15
76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90
23 18 28 12 21 30 17 24 30 22 12 23 18 26 16

Le celle in grigio sono i numeri con una maggior frequenza di estrazione dopo il numero 12 e quelle in rosso sono quelle con una minor frequenza di estrazione.

Guarda la differenza tra il numero maggiormente estratto successivamente al numero 12 ed il numero con la minor frequenza: il numero 11 è stato estratto ben 35 volte mentre il numero 73 solamente 8 volte!

Quindi la proposta è di giocare i numeri evidenziati nella tabella?

Esattamente. Ritengo che i numeri con una maggior frequenza e quelli con una minor frequenza siano i due opposti su cui fare affidamento.

Perché?

Perché i numeri con una maggior frequenza rispondo alla caratteristica dei numeri simpatici (Sistemi Lotto: parliamo di numeri Spia) mentre quelli con minor frequenza rispondono alla Legge dei grandi numeri (Sistemi Lotto: le frequenze minime ottime per le previsioni).

Quindi la proposta è di porre in gioco due sestine: la prima che ponga in gioco i numeri più frequenti dopo l’estrazione del numero 12 e l’altra sestina che ponga in gioco i numeri con minor frequenza di estrazione.

Qui sotto la sestina con i numeri più frequenti dopo il 12:

11 16 34 81 83 84

E qui sotto la cinquina con i numeri meno frequenti dopo il numero 12:

28 49 65 73 79 86

Come sai il gioco del lotto è aleatorio per cui nulla è garantito ma, quando ci sono statistiche così favorevoli non si può ignorarle. Ricorda sempre però che:

Alla prossima!

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *