Statistiche Lotto: La legge del terzo – Ruota di Firenze

Ciao da Lottosistemi

con questo articolo inizio una nuova sezione che credo troverai estremamente interessante.

Conosci la Legge del Terzo?

Qualora non la conoscessi, inizio col darti una spiegazione sommaria fino a che non troverò il tempo per scrivere un articolo completo su questo tema estremamente valido per vincere al Lotto.

Cos’è la Legge del Terzo?

La legge del terzo e’ un sistema che considera i cicli teorici e perpetui delle estrazioni del lotto (o qualsiasi altro gioco aleatorio dove ogni estrazione è un evento a se non legato né agli eventi precedenti né a quelli successivi).

La legge del terzo, naturalmente, basa la sua teoria sul calcolo delle probabilità e quindi, seppur efficace, non può essere considerato sicuro al 100%. E’ però vero che i cicli delle estrazioni si ripetono e il sistema in esame è verificabile anche solo attraverso un tabellone analitico.

Questo metodo di gioco si basa sull’estrazione dei 90 numeri: statisticamente 2/3 (ossia 60 numeri) verranno estratti al primo ciclo di estrazioni (quindi in 18 estrazioni), parte di questi 60 numeri uscirà più di una volta mentre i restanti 30 numeri non usciranno. In un secondo ciclo di 18 estrazioni, verranno estratti i 2/3 dei 30 numeri non estratti durante il ciclo precedente, quindi 20 numeri; significa che dopo 36 estrazioni, mediamente 10 numeri non saranno ancora stati estratti. E si procede così fino all’estrazione di tutti i 90 numeri.
Estratti tutti i 90 numeri si ricomincia dall’inizio.
Questo metodo è uno dei più affidabili e verificabile (naturalmente con tutte le eccezioni del caso: tipo i centenari e i grandi ritardatari…che confermano l’aleatorietà del gioco del lotto).

La tabella – Legge del Terzo sulla Ruota di Firenze

Nella tabella che sto per presentarti metterò a tua disposizione le informazioni statistiche sulla Legge del Terzo per la ruota di Firenze.

FIRENZE
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
2 0 0 1 3 4 1 1 2 0 1 0 2 1 1
16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
1 5 2 1 1 4 2 0 0 3 2 1 2 2 3
31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45
2 2 2 4 5 1 2 1 3 2 1 2 1 1 5
46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60
6 4 1 1 2 2 0 6 3 1 1 1 2 2 3
61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75
3 3 7 2 4 2 1 1 2 2 2 2 0 3 1
76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90
3 2 0 1 2 2 2 2 3 2 1 0 4 1 3

Come leggere la tabella

Prima di tutto ti chedo: hai notato quanti numeri hanno avuto 0 estrazioni? Esattamente 10, perfettamente coerente con la spiegazione che ti ho dato all’inizio; comunque sia, nella tabella troverai il conto di quanti numeri sono stati estratti e quanti ancora no nelle ultime 36 estrazioni.

Vedi tutti quegli 0 con sfondo grigio? Significa che non sono mai stati estratti nelle ultime 36 estrazioni e, secondo la Legge del Terzo, hanno una maggiore probabilità di essere estratti.

Lascio a te decidere se giocarli, come giocarli, quali e per quanto tempo.

Alla prossima!

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *