Termini e Glossario del gioco del Lotto: Legge dei Grandi Numeri

La Legge dei Grandi Numeri asserisce che in un numero sufficientemente grande di prove, ogni evento si manifesta con una frequenza che approssima la probabilità teorica per quell’evento considerando una sola prova.

Se per esempio ho il 50% di possibilità che lanciando una moneta io ottenga “testa”, su 100 lanci di moneta, l’evento “testa” si manifesterà un una percentuale molto vicina al 50%.

Tale approssimazione è tanto maggiore quanto più è elevato il numero delle prove.
La variabile:

X(n) = [X1 + X2 + … Xn] / n

detta di Bernoulli, rappresenta la distribuzione delle frequenze dei successi di n prove indipendenti, che converge aleatoriamente verso la probabilità p di un successo.

Si veda anche Bernoulli.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *