Termini e glossario del gioco del Lotto: Frequenza di caduta

Per frequenza di caduta si intende il numero di volte che una certa combinazione è stata sorteggiata a un determinato livello di ritardo.

Prendiamo in esame l’ambo 4 – 81 su Bari: nell’anno solare 2020, questo è stato estratto ben 3 volte; questo significa che la sua frequenza di caduta è di 0,019 (o 1,91%) sul totale delle estrazioni; dividiamo il numero di sorteggi dell’ambo in analisi per il numero di estrazioni occorse nell’anno 2020, quindi 3/157 = 0,019 (o 1,91%) di frequenza di caduta.
Se consideriamo che si possono formare 4005 ambi con i 90 numeri e che nel 2020 ci sono state 157 estrazioni complessive, è facile capire che la frequenza di caduta di questo ambo è significativa.

Per capire meglio ipotizziamo che con 157 estrazioni siano stati estratti solamente ambi diversi: sapendo che con 5 numeri possiamo formare 10 ambi, alla fine delle 157 estrazioni saranno stati estratti 1570 ambi diversi (157*10=1570)… su 4005 ambi esistenti. La frequenza di caduta di un ambo estratto una volta sola è di 0,64%.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *