Termini e Glossario del gioco del Lotto: Bernoulli

Il Primo Teorema di Bernoulli enuncia: “con l’aumentare del numero degli eventi si ha una probabilità crescente che il rapporto tra quantità di eventi favorevoli e contrari non si allontani dal rapporto delle rispettive probabilità oltre un certo limite”.

Cerchiamo di rendere la definizione meno complessa:

Dato un evento (E) ed una probabilità (p) che l’evento accada, la frequenza dei successi di E in un numero finito di prove indipendenti (n) converge in p quando n tende all’infinito.

Significa che, se il numero di prove è abbastanza ampio, la frequenza dei successi dell’evento si avvicinerà sempre di più alla probabilità di successo che si ha nella singola prova.

Per cui se ho un dado a sei facce, ho 1/6 di probabilità di far uscire il numero 1.

Questo significa che su 60 lanci, è probabile (ma non certo) che il numero 1 uscirà circa 10 volte (che equivale ad 1/6, ossia la probabilità di successo che si ha con un solo lancio di dado).

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *